I migranti che ieri hanno sfondato le recinzioni dell’enclave spagnola di Ceuta in Marocco, hanno usato lanciafiamme artigianali e lanciato materiale fecale alla Guardia Civil. La polizia spagnola è stata presa completamente di sorpresa da tanta violenza. 800 invasati sono dilagati in territorio spagnolo, immaginiamo accolti dalle magliettine alla pummarola locali con inni alla gioia, canti e balli.

Tra qualche settimana saranno in Francia, e subito dopo in Germania.

Io avrei un paio di indirizzi dove mandarli a Prenzli e Neuköln. Pensate che bello magliettine care, avete pianto lacrime di sensibilità infinita per averne di più, e tra poco il vostro nuovo vicino sarà uno che per ottenere le cose usa il lanciafiamme e lancia escrementi freschi di giornata, magari proprio mentre state per gustarvi la vostra colazioncina vegan.

.

Ceuta

© Youtube FaroTV Ceuta

Print Friendly, PDF & Email