Settimana della cucina italiana

Mercoledì 20 novembre 2019, ore 17:30 – 21:00

Raffaello e le Marche
Raffaello Sanzio - La scuola di Atene_ridimensionare

Raffaello Sanzio – La scuola di Atene

In occasione del cinquecentesimo raffaellesco, Peter Aufreiter, direttore della Galleria Nazionale delle Marche, approfondirà il tema del rapporto di Raffaello con Urbino, città natale dell’artista nonché centro nevralgico della cultura rinascimentale. Durante la serata la regione Marche presenterà inoltre il proprio suggestivo territorio e le eccellenze enogastronomiche di cui è ricco. Prodotti di altissima qualità che al termine degli interventi avrete l’opportunità di gustare.

Cultura e piacere si fonderanno in una serata grazie alla quale potrete immergervi nell’affascinante mondo di Raffaello e della sua patria, traboccante di arte, sapori e tesori nascosti.

Organizzato da: Enit – Agenzia nazionale italiana del turismo
In collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura Monaco di Baviera

Luogo della manifestazione: Eataly, Viktualienmarkt 15, 80331 Monaco di Baviera

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria su www.iicmonaco.esteri.it a Calendario delle manifestazioni


Giovedì 28 novembre 2019, ore 18:30 – 20:30

Una straordinaria normalità.
Cucina e ricette in casa Morandi
Studio Morandi © Paolo Monti

Studio Morandi © Paolo Monti

Il ricettario della famiglia Morandi, scritto dalla madre e dalle sorelle del pittore, è il punto di partenza di “Una straordinaria normalità – cucina e ricette in casa Morandi”. Partendo dalla cucina, luogo di ritrovo familiare, Carlo Zucchini e Simone Sbarbati rievocano ricordi e momenti vissuti in quella casa attraverso ritratti, oggetti, opere e segreti e mostrano un lato più intimo e privato della vita quotidiana di Giorgio Morandi e della sua famiglia.

Simone Sbarbati, papà, co-fondatore e direttore di Frizzifrizzi, scrive di arte, design e cultura, collabora con alcune riviste indipendenti e insegna comunicazione presso IUAV e IED.

Carlo Zucchini, maestro elementare, frequentò la casa di Giorgio Morandi per dieci anni mentre era vivo l’artista e continuò questa frequentazione fino a quando, rimasta sola Maria Teresa Morandi, collaborò con lei aiutandola a risolvere problemi di autenticità dei lavori inediti del fratello, infine Maria Teresa lo nominò Garante della Donazione delle opere di Giorgio Morandi al Comune di Bologna.

In lingua italiana e tedesca

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria su www.iicmonaco.esteri.it a Calendario delle manifestazioni

Luogo della manifestazione: Istituto Italiano di Cultura, Hermann-Schmid-Str. 8, 80336 Monaco di Baviera
Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura Monaco di Baviera

In collaborazione con: Forum Italia e.V.

La Germania, i migranti e i labili accordi dell’Europa

Articolo precedente

Berlino chiama, Roma risponde

Articolo successivo

Ti potrebbe piacere anche

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *