Lipsia Bach
Lipsia Bach

Quest’oggi, 334 anni fa, nasceva ad Eisenach, una cittadina extra-circondariale della Turingia (all’epoca ancora Sacro Romano Impero), uno dei più grandi geni dell’umanità: Johann Sebastian Bach. A lui dobbiamo una buona parte degli sviluppi della musica così come la conosciamo oggi. Lo vogliamo ricordare con due fra i suoi innumerevoli capolavori: il Largo del concerto per oboe e orchestra BWV 1059 e la cantata BWV 30Freue dich, erlöste Schar”.

J.S. Bach Concerto for Oboe and Orchestra, BWV 1059, II. Largo – Aria Heinz Holliger,
Academy of St Martin in the Fields Chamber Orchestra

© Youtube Vihor189

J. S. Bach Cantata No.30: Freue dich, erlöste Schar BWV30 Magdalena Kožená

© Youtube Blooming Recklessly

Quell’accordo non s’ha da fare

Articolo precedente

La crociata dei bambini, ieri come oggi

Articolo successivo

Ti potrebbe piacere anche

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *