Giovedì 1 febbraio, dalle ore 18:00 alle 19:30, si terrà presso il Museum Pankow, Kultur-und Bildungszentrum Sebastian Haffner (Prenzlauer Allee 227/228, 10405 Berlin) un incontro sul tema dei giovani migranti europei a Pankow e in particolare a Prenzlauer Berg.

La maggior parte dei “nuovi berlinesi” nel quartiere di Pankow sono italiani. Quali sono le motivazioni che li hanno spinti a venire a Berlino? Cosa cercano? Quali sono i loro desideri? Ma, soprattutto, vengono soddisfatte le loro aspettative?

A discutere di questo tema ci saranno Cristina Faraco Blanco, spagnola, presidente dell’associazione La Red, Serena Palomba, una giovane italiana che vive a Prenzlauer Berg dal 2012, Rosario Jiménez Rodríguez, rappresentante dell’ambasciata spagnola, Elettra De Salvo, membro Comites dal 2015, attrice, regista, moderatrice, co-autrice del libro “Italo-Berliner. Gli italiani che cambiano la capitale tedesca” e Uli Schieszl consulente per migranti del Welcome Center Pankow. Modera l’incontro Katarina Niewiedzial, Integrationsbeauftragte del quartiere di Pankow dal 2014.

Alle 17:00 sarà possibile visitare con il curatore la mostra intitolata Onkel Hasan und die Generation der Enkel”, che mette a confronto due generazioni: quella dei migranti degli anni ’60 venuti in Germania alla ricerca di lavoro, e la generazione dei loro nipoti, nati in Germania e tedeschi a tutti gli effetti.

L’evento è organizzato dal Bezirk Pankow in collaborazione con diverse associazioni di migranti tra cui bocconcini di cultura, che invita gli italiani a Berlino a partecipare e contribuire con le proprie esperienze, per discutere e riflettere sulla situazione e sulle prospettive dell’essere migranti in Germania.

Evento in lingua tedesca.

Print Friendly, PDF & Email