Il cratere
Il cratere

Mara Martinoli presenta:
CineDì – Italienisches Kino am Dienstag, una volta al mese, un film italiano degli ultimi anni in lingua originale con sottotitoli

Il cratere

di Silvia Luzi e Luca Bellino (2018)
Premiere tedesca

 

Il cratere è terra di vinti, spazio indistinto, rumore costante. Rosario è un ambulante, un gitano delle feste di piazza che regala peluche a chi pesca un numero vincente. La guerra che ha dichiarato al futuro e alla propria sorte ha il corpo acerbo e l’indolenza di sua figlia tredicenne. Sharon è bella e sa cantare, e in questo focolaio di espedienti e vita infame è lei l’arma per provare a sopravvivere. Ma il successo si fa ossessione, il talento condanna. Luca Bellino (1978) e Silvia Luzi (1976) hanno realizzato i documentari “La minaccia” (2008) e “Dell’arte della guerra” (2012). Come registi hanno ricevuto molti riconoscimenti internazionali. Insieme hanno fondato la casa di produzione Tfilm. Il cratere è il loro primo lungometraggio.

Seguirà il dibattito con il pubblico in doppia lingua (italiano e tedesco).

Quando: martedì 26 febbraio, alle ore 20:00.

Dove: Kino in der Kulturbrauerei, Schönhauser Allee 36, Berlin-Prenzlauer Berg


Evento realizzato grazie al Contributo dell’Istituto Italiano di Cultura di Berlino e ai sostenitori della campagna Crowdfunding per CineDì.

Prevendite direttamente alla cassa del cinema oppure online tramite il seguente link

FACEBOOK: CineDì – Italienisches Kino am Dienstag

Mara Martinoli: FB: Mara M.

 

Il trailer del film

© Youtube La Sarraz Distribuzione

Fondazione Bertelsmann: “La Germania ha bisogno di 260.000 immigrati l’anno nei prossimi 30 anni”, ma nasconde l’impatto sull’occupazione della rivoluzione tecnologica

Articolo precedente

Non c’è posto per 3

Articolo successivo

Ti potrebbe piacere anche

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *