Posts in category Auto


VW © il Deutsch-Italia
AutoSzenarien

L’auto tedesca sotto processo in Europa

Alla vigilia dell’entrata in vigore il primo di settembre del nuovo, più realistico, sistema di misurazione dei gas di scarico WLTP – Wordlwide Hanmonized Light Vehicles Test Procedure – le autorità europee di Bruxelles hanno affermato di aver motivi di dubitare che i produttori automobilistici stiano lavorando ad altri e più sofisticati sotterfugi per manipolare i dati di emissione delle loro auto diesel, come hanno già sempre fatto in passato. Il portavoce del partito dei Verdi, Oliver Krischer, ha dichiarato che i produttori non hanno assolutamente intenzione di lavorare a carte scoperte, ragion per cui sarà assolutamente necessario dar vita a un sistema europeo indipendente che ponga fine una volta per tutte agli imbrogli consumati a danno dei cittadini e dell’ambiente.

Print Friendly, PDF & Email
Artikel lesen 1 Comment
AutoGestern, heute, morgen

Bosch „reinventa“ il motore diesel

A due anni e mezzo dallo scandalo del “dieselgate” il tribunale americano del Michigan ha emesso un mandato di cattura nei confronti dell’ex amministratore delegato della VW Martin Winterkorn, accusato di aver sistematicamente manipolato dal 2006, con l’aiuto della Bosch, i valori delle emissioni dei motori diesel Volkswagen. Il mandato di cattura potrebbe costare a Winterkorn il suo intero patrimonio, pensione milionaria compresa. La Bosch, intanto, non lascia dubbi sulla sua volontà di salvare il motore ad autoaccensione con il ricorso a una tecnica “rivoluzionaria”. In realtà, si tratta di una tecnica (Ad Blue) che da vent’anni trova applicazione negli autotreni, e che la Volkswagen non ha mai montato nelle sue autovetture per semplici ragioni di profitto.

Print Friendly, PDF & Email
Artikel lesen Kein Kommentar
Auto

La „verde“ Germania tasserà di più il Gpl

Il 31 dicembre del 2018 scadranno in Germania, e non verranno più rinnovate, le facilitazioni fiscali a favore dell’Autogas: l’imposta sugli olii minerali passerà da 11,6 centesimi al litro a 14,7 centesimi. Per i circa 480mila possessori di veicoli alimentati a GPL, che oggi usufruiscono di una rete di circa 7.000 punti di rifornimento, è dunque prevedibile un sensibile aumento del prezzo alla pompa di rifornimento.

Print Friendly, PDF & Email
Artikel lesen Kein Kommentar