Lo so, a noi italiani frega zero, ma comunque in Russia si stanno giocando i mondiali. E con o senza azzurri (meglio senza per loro) in Putinland c’è “Die Mannschaft” campione del mondo in carica. Guai però a tifare troppo, amici tedeschi, potreste urtare la sensibilità di qualcuno.

È quello che sostiene Claudia Roth, vicepresidente del Bundestag e politica di spicco dei Verdi. «Certamente che si può gioire quando gioca die Mannschaft (del tipo questo ve lo concediamo) e non voglio neanche proibire a nessuno di sventolare la bandierina tedesca (e grazie al…). Trovo però che noi tedeschi dobbiamo essere cauti negli autocompiacimenti (chi si loda s’imbroda, ma noi tedeschi di più). Attenzione al populismo di destra. La AfD cerca di strumentalizzare la bandiera tedesca. Gioire sì, nazionalismo no».

Dev’essere per questo che “die Mannschaft” ha steccato la prima con il Messico; per non prestare il fianco al terribile pericolo populista. Allora ecco un consiglio da amico: se volete farle bene queste cose, cari tedeschi, chiamate Ventura. Lui sa come si fa.

Print Friendly, PDF & Email