CinemAperitivo presenta

Un Altro Me

di Claudio Casazza

Ita 2016, 83 min.

Con la partecipazione di  Equipe dell’Unità di Trattamento per autori di reati sessuali del CIPM  (Centro Italiano per la Promozione della Mediazione) e i detenuti della Casa di Reclusione di Bollate

 

Prodotto da Enrica Capra (GraffitiDoc)

Con il sostegno dei Beni e delle Attività Culturali, Piemonte Doc Film Fund.

 

Documentario vincitore del Premio del Pubblico al Festival Dei Popoli 2016

Menzione Speciale per la Giuria all’Ischia Film Festival 2017

Vincitore del Mese del Documentario

 

Versione italiana con sottotitoli inglesi

 

 

Sergio, Gianni, Giuseppe, Valentino, Carlo, Enrique, sono tra i condannati per reati sessuali, definiti “infami” nel gergo carcerario, che, una volta usciti dopo anni o mesi di isolamento in carcere, rischiano di commettere nuovamente lo stesso crimine. Un’equipe di psicologi, criminologi e terapeuti sta portando avanti anche con loro il primo esperimento in Italia per evitare il rischio che le violenze siano compiute ancora. Un anno accanto a loro per capire chi sono, cosa pensano e quali sono le dinamiche profonde di chi ha commesso un reato sessuale. E mostrare che un cambiamento è possibile.

Claudio Casazza (1977), dopo la laurea in Scienze Politiche, studia cinema alla Scuola Civica di Milano. Esordisce con il documentario Era la città dei cinema (2009) sulle sale che hanno chiuso a Milano e successivamente si occupa di migranti con il lavoro I frutti puri impazziscono – Frammenti di Altro Lario (2010).

Nel 2013 realizza con Luca Ferri HABITAT [PIAVOLI], ritratto del regista Franco Piavoli, in concorso a ItalianaDoc al Torino Film Festival. Prende parte alla realizzazione di Capulcu – Voices from Gezi Park (2014), film collettivo sulle proteste a Istanbul, vincendo premi in numerosi festival tra cui il Festival di Salonicco, Cinemambiente Torino e Docucity Milano. Dopo “Un Altro Me”  ha realizzato il documentario “Lultima Popstar”.

 

Quando: domenica 18 febbraio, ore 16:00

Dove: cinema Babylon, Berlino

 A seguire, incontro con il regista Claudio Casazza

 

Biglietto: film + aperitivo + dibattito –  9 euro

Proiezione a cura di Mara Martinoli

.

Un altro me

 

Print Friendly, PDF & Email