Riceviamo e volentieri diffondiamo

Teatro Baraonda

Il Natale si avvicina e l’associazione “bocconcini di cultura” organizza un pomeriggio di festa per bambini e famiglie: l’occasione ideale per vivere lo spirito natalizio e per scambiarsi gli auguri. Il programma prevede uno spettacolo teatrale del Teatro Baraonda, i lavoretti natalizi a cura di ArTèr, i dolci della tradizione italiana della pasticciera Alessia Carrozzo, Kinderpunsch, Glühwein e per finire il gioco della tombola con i premi offerti da Centro Italia.

L’appuntamento è domenica 10 dicembre dalle ore 15:00, nella Sala della musica (3° piano) della Albrecht-von-Graefe-Schule (Graefestr. 85 | 10967 Berlin-Kreuzberg).

L’inizio della festa è fissato per le ore 15:00, poi puntuali alle 15:30 spettacolo teatrale “L’estate del pupazzo di neve” del Teatro Baraonda con Eduardo Mulone, accompagnato da Federico Mulone (trombone ed ukulele). La storia racconta di un pupazzo di neve che si era messo in testa di voler conoscere l’estate… Uno spettacolo teatrale sul ciclo della vita e delle stagioni, un mini-musical per piccoli e meno piccoli, ricco di momenti poetici e di comicità clownesca.

Alla fine dello spettacolo verrà aperto il buffet con le specialità natalizia della tradizione italiana della pasticciera Alessia Carrozzo, Kinderpunsch, Glühwein ed inizierà il laboratorio creativo di lavoretti di Natale curato dall’arteterapeuta Marco Fiamin di ArTèr. Dalle 17:00 si giocherà come da tradizione a tombola, per divertirsi e ripassare i numeri assieme ai bambini. I premi della tombola saranno gentilmente offerti dal supermercato italiano Centro Italia.

L’ingresso è libero, sono gradite donazioni per sostenere le spese (l’evento è autofinanziato).

L’associazione “bocconcini di cultura” saluta, con questa occasione festosa, la grande comunità dei bocconcini ed un anno ricco di attività e si augura che il prossimo anno sia ancora più intenso e la comunità sempre più numerosa!

Maggiori informazioni su questi e molti altri eventi per bambini italiani a Berlino sul sito e sulla pagina Facebook Bocconcini di cultura.

Print Friendly, PDF & Email