Fabio Viale © IIC Monaco

Fabio Viale © IIC Monaco

L’artista Fabio Viale (Cuneo, 1975) conosce perfettamente la tecnica scultorea. È diventato famoso con una barca di marmo (Ahgalla, 2003), con la quale ha attraversato il Tirreno e il Po. Nel 2014 ha vinto la 15esima edizione del Premio Cairo con l’opera dal titolo La Suprema, una cassetta della frutta in marmo con un’apparenza di estrema lievità.

Le sue opere colpiscono per la perfetta sintesi di forza e leggerezza, pongono costantemente in primo piano la sua estetica dello spiazzamento e del disorientamento.

L’opera di Fabio Viale si sviluppa in tre diverse direzioni. La prima coincide con una sorta di estraniamento materiale, atto a far emergere la percezione ottica e tattile del marmo che è nascosta nelle forme della nostra vita quotidiana. Oggetti di scarso valore, come i pneumatici di un SUV, oppure i palloni da calcio, diventano, provocatoriamente, opere d’arte.

Fabio Viale © IIC Monaco

Fabio Viale © IIC Monaco

La seconda direzione è rappresentata dal “souvenir”: in un dialogo con i modelli classici, o comunque famosi, Viale reinterpreta con tatuaggi le superfici scultoree del Laocoonte o della Venere, che, in tal modo, diventano “altro” rispetto alla pura imitazione. In altre statue, come per esempio nel caso della Venere di Canova, Viale applica l’effetto polistirolo, sebbene il materiale utilizzato sia il puro marmo.

La terza direzione è rappresentata dalla performance, dalla sfida affascinante che lo scultore instaura con il peso e la massa, e che, talvolta, diviene il perno della sua opera.

In occasione della mostra è stato pubblicato un catalogo.

Quando: fino al 30 settembre 2018

Fabio Viale © IIC Monaco

Fabio Viale © IIC Monaco

Dove: Glyptothek, Königsplatz 3, 80333 München

Orari di apertura: tutti i giorni, escluso il lunedì, ore 10–17. Giovedì: ore 10–20

Organizzatori: Staatliche Antikensammlungen, Istituto Italiano di Cultura, Consolato Generale d’Italia Monaco di Baviera, Galleria Poggiali|Firenze Milano Pietrasanta

Per ulteriori informazioni: Istituto Italiano di Cultura Maria Cristina Salati Hermann-Schmid-Straße 8, 80336 München

Tel.: 089-74 63 21-28 (9 –14 )

Fax: 089-74 63 21-30

culturale.iicmonaco@esteri.it

www.iicmonaco.esteri.it

Print Friendly, PDF & Email