Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Isabella Ragonese a Venezia

Candidata, insieme a Fabio Mollo, al “Nastro d’Argento” per il miglior soggetto nel 2017 con Il padre d’Italia, Josella Porto è una fra le più interessanti sceneggiatrici del panorama cinematografico italiano. Il film, scritto insieme a Fabio Mollo, è stato uno dei film italiani di maggior successo dello scorso anno, guadagnandosi quattro candidature ai “Nastri d’Argento”, il “Globo d’oro” a Isabella Ragonese come migliore attrice protagonista e il “Diversity Media Awards” come miglior film.

A Berlino Josella Porto terrà un corso intensivo di sceneggiatura dal 12 al 14 luglio alla Visual House, la scuola di cinema in lingua italiana. La sceneggiatura come confronto fra diverse sensibilità autoriali; la scelta del soggetto: differenza tra “trovata” e “idea di racconto”; la stesura di una scena. Questi alcuni dei temi di cui si discuterà con i partecipanti con l’obiettivo di scrivere un cortometraggio.

I partecipanti al corso esporranno alla classe il pitch del cortometraggio, valutando con Josella Porto i punti di forza e i punti di debolezza dell’idea, scegliendo poi insieme la storia da sviluppare.

The Visual House

Parte del programma del corso sarà anche la proiezione de Il padre d’Italia, con successiva analisi delle fasi di sviluppo della sceneggiatura del film, scritta per essere un cortometraggio e poi diventata film di successo. La proiezione, a cura di Mara Martinoli, si terrà il 13 luglio alle 20:30 al Theater O-TonArt in Kulmer Str. 20A e sarà aperta anche al pubblico.

Il costo della masterclass inclusa la proiezione del film Il padre d’Italia è di 195,00 euro per le iscrizioni pervenute entro il 30 giugno e di 240,00 euro dal 1° luglio in poi. Per chi è già iscritto ad un corso di The Visual House c’è il 25 per cento di sconto. Per chi è già iscritto a 2 corsi, lo sconto è del 50 per cento.

Le lezioni saranno tenute presso THE VISUAL HOUSE scuola di cinema e video a Berlino.

 

Testo di Roberta Chimera

Print Friendly, PDF & Email