Giampaolo Di Cocco © maurizio turchet

Sabato 1° luglio 2017 presso il chiostro di Bad Schussenried, nel Baden-Württemberg, si inaugura la mostra Fliegen, Schweben, Fallen (“volare, librarsi, cadere”). L’artista Giampaolo Di Cocco è stato invitato a partecipare con il lavoro “V1/ Scripta Volant” che, già esposto in altre occasioni, è stato oggetto di restyling e reinterpretazione per questa particolare e impegnativa esposizione.

Il chiostro barocco di Bad Schussenried offre prospettive meravigliose ed ampi spazi in cui viene accolta questa mostra, sostenuta dall’Amministrazione dello Stato del Baden-Württemberg, e ideata e curata dalla critica e storica dell’arte di Stoccarda Ricarda Geib che ha posto particolare cura nella composizione del vasto catalogo, che documenta la sua idea di curatrice e i lavori esposti.

 

Print Friendly, PDF & Email